recupero del patrimonio edilizio

Residenza dell’Ambasciatore di Svezia

Roma (RM)

La Residenza dell’Ambasciatore di Svezia ha sede in un palazzo signorile recentemente ristrutturato con un’accurata opera di restauro e di recupero che ha riportato alla luce i caratteri architettonici più importanti delle facciate storiche dell’edificio. La realizzazione dei lavori è stata affidata ad Alba Costruzioni srl, un’impresa altamente professionale capace di coordinare e garantire ogni lavoro di costruzione, restauro e ristrutturazione, avvalendosi di proprio personale e di tecnici specializzati di comprovata esperienza nel settore edile. L’azienda opera soprattutto nella zona di Roma e dedica buona parte della propria attività alla manutenzione di sedi e di residenze diplomatiche, di istituti di cultura e di edifici ecclesiastici.

Le finiture plastiche esterne e tutti gli intonaci esistenti sono stati rimossi con l’ausilio di un’apposita macchina raschiatrice e l’area delle facciate è stata pulita e lavata per rimuovere tutte le parti deteriorate rimaste ancorate alle murature, in modo da preparare le superfici per l’applicazione delle nuove finiture.
Per i nuovi intonaci si è scelto di posare il Gyproc Prontocem Top, un prodotto Saint-Gobain Italia fibrato e idrorepellente con un’ottima resistenza meccanica ed un’elevata elasticità. Tali caratteristiche hanno permesso la sua applicazione in forti spessori, necessari per ripristinare le decorazioni originarie delle facciate – cornici, rilievi, lesene e marcapiani – e per ricostruire il basamento in “finto bugnato” che corre lungo tutto il perimetro dell’edificio.
Tutti gli intonaci sono stati successivamente finiti con il Gyproc Finicem 8 grigio idro, rasante cementizio ideale per ottenere la finitura delle superfici a vista di intonaci premiscelati a base cemento.
“è stato importante rimuovere le finiture plastiche esistenti” ci spiega Simone Alba, titolare di Alba Costruzioni “perché non permettevano alle murature di respirare correttamente. Il Gyproc Prontocem Top e il Gyproc Finicem 8 sono, al contrario, prodotti estremamente traspiranti che consentono di ottenere superfici continue proteggendo il supporto dalle sollecitazioni meccaniche. Abbiamo svolto un lavoro scrupoloso dedicando molto tempo, in fase progettuale, alla scelta dei materiali e dei prodotti che potessero assicurare elevate prestazioni e precise garanzie di durata nel tempo.”

Committente: Ambasciata di Svezia a Roma
Progetto e Direzione Lavori: Arch. Claudio Catucci, Roma
Impresa esecutrice/applicatore intonaci Saint-Gobain Italia: Alba Costruzioni srl, Marino (RM)

Ottobre 2020
architettura contemporanea

H-FARM Campus

Roncade (TV)

Con l’apertura del nuovo H-FARM Campus prende forma il grande progetto di ampliamento del quartier generale a Ca’ Tron, che diventa così il più grande ed importante polo di innovazione a livello europeo.

Applicatore
Carron Cav. Angelo S.p.A.
San Zenone degli Ezzelini (TV)
alberghi

The Sense Experience Resort

Follonica (GR)

The Sense Experience Resort è una struttura ricettiva immersa in un parco naturale di cinque ettari nel cuore della Maremma Toscana e nata grazie al recupero ed alla trasformazione delle ex colonie Cariplo, costruite negli anni ’60 del secolo scorso.

Applicatore
I.GE.CO. S.r.l.
Piombino (LI)
residenziale

Complesso residenziale “DecòMposition”

Salerno

“DecòMposition” è il nome di un nuovo edificio residenziale con tipologia a torre, contraddistinto da una forte identità architettonica e situato in posizione strategica con una vista mozzafiato sul golfo di Salerno.

Applicatore
N.T.P. S.r.l.
Cava de’ Tirreni (SA)
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995