recupero del patrimonio edilizio

Palazzo Le Palme

Arco (TN)

Il fabbricato denominato “Palazzo Le Palme”, risalente alla fine dell’Ottocento e situato nel centro storico di Arco, è stato oggetto di un primo intervento di restauro e di riqualificazione finalizzato alla messa in sicurezza ed al recupero della facciata principale.

Il Sig. Paolo Morandi – titolare dell’azienda “Morandi Pitture S.a.s.” incaricata dell’esecuzione dei lavori – ha suggerito fin dall’inizio di affidare ad un unico referente la fornitura dei materiali da utilizzare per la riqualificazione del fronte principale del complesso, proposta accettata dalla committenza. La scelta è caduta su Saint-Gobain Italia che, con il brand Weber, si distingue per l’affidabilità e la completezza dei prodotti proposti, in grado di assicurare soluzioni altamente prestazionali finalizzate al recupero dell’enorme patrimonio storico-architettonico che contraddistingue il nostro Paese.
Gli intonaci originari esterni, che da alcuni anni presentavano una situazione di forte degrado con numerose zone in fase di pericoloso distacco, sono stati quasi interamente conservati e rinforzati, tramite un preliminare trattamento delle superfici esistenti con apposito idrolavaggio e successiva posa di uno specifico primer consolidante.
In alcune porzioni di facciata particolarmente ammalorate, gli intonaci esistenti sono stati demoliti e sostituiti da webersan evocalce, un prodotto deumidificante a base di calce idraulica naturale NHL, steso previa applicazione di iniezioni con webersan evobarriera nelle zoccolature e nelle aree maggiormente esposte all’umidità.
Una volta consolidata e riqualificata la totalità delle superfici intonacate, si è provveduto alla stesura della mano di finitura con webercalce rasatura e dello strato finale con webercote silicacover L, previo idoneo trattamento con promotore di silicatizzazione weberprim silicato.
La stratigrafia Saint-Gobain Italia così composta assicura non solo prestazioni elevate in termini di traspirabilità e di resistenza agli agenti atmosferici, ma anche un basso impatto ambientale, dovuto principalmente all’utilizzo di prodotti naturali a base di calce.

Committente: Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari – Provincia Autonoma di Trento
Responsabile Unico del Procedimento: Ing. Vito Degli Agli – Ufficio Gestione Manutenzioni Area 4 – APSS
Progettista: Arch. Stefano Salvaterra, Tione di Trento (TN)
Direzione Lavori: Geom. Andrea Giovanetti – APSS
Impresa esecutrice/applicatore sistemi Saint-Gobain Italia: Morandi Pitture S.a.s., Arco (TN)

Soluzioni Saint-Gobain utilizzate
Richiesta progettualeApplicazione di un intonaco naturale a base calce e di malte da ripristino in sostituzione degli intonaci originari in alcune porzioni di facciata, nelle zoccolature e nelle parti in calcestruzzo armato.
Soluzione Saint-GobainPosa di intonaco webersan evocalce, un prodotto deumidificante, leggero e facilmente lavorabile a base di calce idraulica naturale NHL. Nelle zoccolature e in tutte le aree della facciata a contatto con il terreno, webersan evocalce è stato steso previa applicazione di iniezioni con webersan evobarriera, una crema idrorepellente e impermeabilizzante specifica per il controllo dell’umidità di risalita nelle murature.
Nelle parti in calcestruzzo armato, gli intonaci esistenti sono stati demoliti e ripristinati con le malte da ripristino webertec ripara20 per i frontalini dei balconi e webertec ripara60 per gli elementi strutturali verticali.
Richiesta progettualeRasature e finiture ad alte prestazioni per la protezione e la decorazione della facciata, applicate sia sui nuovi intonaci che su quelli originari recuperati e consolidati.
Soluzione Saint-GobainPosa della mano di finitura con webercalce rasatura e dello strato finale con webercote silicacover L, previo idoneo trattamento con promotore di silicatizzazione weberprim silicato.
Webercalce rasatura è una finitura civile alla calce idraulica naturale NHL, mentre webercote silicacover L è una pittura minerale colorata ai silicati di potassio idonea per la protezione e la decorazione di superfici esterne ed interne di tutte le tipologie edilizie, ma ideale da utilizzare soprattutto nelle riqualificazioni di edifici di interesse storico ed architettonico.
Focus partner Saint-Gobain
Morandi Pitture S.a.s. Arco (TN)
Contatti: 0464/532246 – 347/3481106
http://www.morandipitture.it/
info@morandipitture.it
Titolare: Geom. Paolo Morandi
Area di specializzazione: Tinteggiature interne ed esterne, isolazioni, cartongessi, antincendio, resine.
Partner Saint-Gobain Italia: dal 2010
Marzo 2021
residenziale

Complesso residenziale a Taranto

Taranto

Un fabbricato condominiale di Taranto, è stato oggetto di un mirato intervento di manutenzione straordinaria delle facciate e di una completa riqualificazione energetica dell’involucro edilizio risalente al 1988.

PARTNER SAINT-GOBAIN
Gli Artigiani Soc. Coop.
Ginosa (TA)
residenziale

Complesso residenziale a Selargius

Selargius (CA)

Questo nuovo complesso a destinazione residenziale rientra in un più ampio piano di risanamento urbanistico territoriale, con l’obiettivo di creare una nuova centralità all’interno del Comune di Selargius.

PARTNER SAINT-GOBAIN
CD Costruzioni S.r.l.
Donori (SU)
Stemami S.n.c. Di Locci Matteo & C.
San Giovanni Suergiu (SU)
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy  |  Politica cookie
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995