residenziale

Complesso “La Fornace”

Cosenza

Il complesso edilizio a carattere residenziale, commerciale e direzionale denominato “La Fornace” rappresenta un esempio concreto di rigenerazione urbana, finalizzato a riqualificare e ridisegnare una vasta zona degradata della città di Cosenza.

Le strutture e i manufatti precari esistenti sul lotto sono stati demoliti e saranno sostituiti da cinque edifici a torre, due piazze ed un’ampia zona a verde attrezzato che contribuirà a valorizzare la centralità dell’area rispetto al contesto urbano, in un’ottica innovativa e contemporanea di sviluppo sostenibile della città.
L’utilizzo del riscaldamento a pannelli radianti, di serramenti ad alte prestazioni termo-acustiche e dei rivestimenti esterni “a cappotto”, sono la conseguenza di precise scelte progettuali rivolte ad assicurare elevati risultati dal punto di vista del benessere abitativo e del risparmio energetico. I sistemi a secco Saint-Gobain Italia per i divisori interni e i controsoffitti, oltre ai tradizionali vantaggi in termini di leggerezza e flessibilità di utilizzo, garantiscono il perfetto binomio tra tecnica ed estetica, grazie alla realizzazione di soluzioni ad alto contenuto tecnologico e bassissimo impatto ambientale.

Committente/Impresa esecutrice: S.I.M.E.A.srl, Cosenza
Progetto e direzione lavori: Ing. Michele Leone, Cosenza
Applicatore sistemi a secco Saint-Gobain Italia: S.I.M.E.A. srl in collaborazione con Edil Commercio srl, Rende (CS)

Soluzioni Saint-Gobain Italia realizzate da "S.I.M.E.A. srl"
Richiesta progettualePareti divisorie tra appartamenti in grado di garantire resistenza meccanica, qualità dell’aria ed un elevato potere fonoisolante.
Soluzione Saint-Gobain ItaliaParete divisoria a doppia struttura e cinque lastre Gyproc SAD5 215/75 L Duragyp Activ’Air® dello spessore totale di 212,5 mm e costituita dai seguenti elementi: tre lastre in gesso rivestito Gyproc Wallboard 13, due lastre in gesso fibrato Gyproc Duragyp Activ’Air®, doppia orditura metallica Gyproc Gyprofile e doppio pannello isolante Gyproc Habito Sound inserito nell’intercapedine tecnica tra i montanti.
 

Caratteristiche prestazionali della parete:
  •  Tecnologia Activ’Air® miglioramento della qualità dell’aria grazie all'assorbimento e neutralizzazione della formaldeide presente negli ambienti interni
  • Potere fonoisolante Rw = 65 dB – Risultato ottenuto da confronto con sistema comparabile | Rapporto di prova dell’Istituto Giordano n. 222361
  •  Portata ai carichi – > 49 kg per singolo punto di fissaggio con tassello Ø 6 mm
  •  Ambienti umidi – H1: ridottissimo assorbimento d’acqua superficiale (< 5%).
Richiesta progettualePareti interne agli appartamenti per assicurare contemporaneamente prestazioni acustiche, resistenza meccanica, resa estetica e qualità dell’aria.
Soluzione Saint-Gobain ItaliaParete divisoria a singola struttura e quattro lastre Gyproc SA 125/75 L Duragyp Activ’Air® STD dello spessore totale di 125 mm e costituita dai seguenti elementi: due lastre in gesso rivestito Gyproc Wallboard 13, due lastre in gesso fibrato Gyproc Duragyp Activ’Air® e struttura metallica Gyproc Gyprofile, con all’interno un pannello isolante Gyproc Habito Sound.
 

Caratteristiche prestazionali della parete:
  • Tecnologia Activ’Air®
  • Miglioramento della qualità dell’aria grazie all'assorbimento e neutralizzazione della formaldeide presente negli ambienti interni
  • Potere fonoisolante Rw = 56 dB – Risultato ottenuto da confronto con sistema comparabile | Rapporto di prova IEN n. 34910/02
  • Resistenza al fuoco EI 90 – Rapporto di prova del laboratorio LAPI n. 122/C/13 – 186 FR con Fascicolo tecnico
  • Portata ai carichi – > 49 kg per singolo punto di fissaggio con tassello Ø 6 mm
  • Ambienti umidi – H1: ridottissimo assorbimento d’acqua superficiale (< 5 %).
Richiesta progettualeControsoffitti in pannelli ispezionabili per nascondere gli impianti ed assicurare resa estetica e prestazioni acustiche, sia nei corridoi comuni sia negli esercizi commerciali.
Soluzione Saint-Gobain ItaliaControsoffitti ispezionabili Eurocoustic Minerval 15 E ad elevate prestazioni e con struttura seminascosta.
E' un sistema per controsoffitti semplice ed estremamente razionale, costituito da pannelli rigidi autoportanti in lana di roccia, resistenti agli urti e facili da montare.
 

Caratteristiche tecniche-prestazionali del controsoffitto:
  • Assorbimento acustico - 15 mm: αw = 0,90
  • Reazione al fuoco: Euroclasse A1
  • Tenuta all’umidità: 100% resistente, qualunque sia il livello di umidità relativo dell’aria.
Focus applicatore
S.I.M.E.A. srl Cosenza
Contatti: Tel. 0984/34192
simeasrl@gmail.com
Titolare: Antonio Tallarico
Area di specializzazione: Edilizia in generale, urbanizzazioni e servizi
Partner Saint-Gobain Italia: dal 2014
Dicembre 2020
residenziale

Casa NZEB

Monopoli (BA)

Il progetto della casa NZEB a Monopoli nasce proprio dal desiderio dei proprietari nonché progettisti della villa – marito e moglie – di creare un luogo denso di significati, di luce, di superfici e volumi puri.

Applicatore
Costruzione Eurocarpen S.r.l.
Monopoli (BA)
recupero del patrimonio edilizio

Palazzo Le Palme

Arco (TN)

Il fabbricato denominato “Palazzo Le Palme”, risalente alla fine dell’Ottocento e situato nel centro storico di Arco, è stato oggetto di un primo intervento di restauro e di riqualificazione.

Applicatore
Morandi Pitture S.a.s.
Arco (TN)
tecnica e innovazione

RSA “Rosa dei Venti”

Rosolina (RO)

“Rosa dei Venti” è il nome di una nuova struttura residenziale destinata ad accogliere persone anziane totalmente o parzialmente non autosufficienti, garantendo interventi di natura socio-assistenziale volti a migliorarne i livelli di autonomia e promuoverne il benessere.

Applicatore
Consorzio Cori
Bolzano
Copyright © by Saint-Gobain Italia S.P.A. P.IVA 08312170155 - informazioni societarie - informazioni legali e privacy
Gyproclive è un periodico registrato presso il Tribunale di Milano al N. 194 in data 03-04-1995